QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

LA SCUOLA “MASTRO GIORGIO-NELLI” NON SI FERMA

La Scuola Secondaria di Primo Grado “MASTRO GIORGIO NELLI” non si ferma e, in questo periodo di emergenza sanitaria a causa del COVID 19, ha dato vita ad una serie di attività di orientamento scolastico a distanza per gli alunni delle classi 3^ nelle quali sono stati coinvolti anche gli insegnanti e, per la prima volta, i genitori.

Raccogliendo le indicazioni delle “Linee guida nazionali per l’orientamento permanente” del 2014, la scuola ha provato a raccogliere la sfida di concepire l’orientamento non solo come un passaggio obbligato ma piuttosto come diritto permanente di ogni persona che garantisca l’accesso all’apprendimento permanente, maggiore inclusione, una mentalità creativa, innovativa e imprenditoriale.

Considerando il particolare momento di incertezza e di difficoltà, a maggior ragione, la Dirigente Scolastica e i docenti responsabili per l’orientamento hanno ritenuto opportuno promuovere questa iniziativa strutturata in attività di accompagnamento e di consulenza orientativa tramite esperienze non curricolari e in azioni di sensibilizzazione e formazione dei genitori 

La scelta della Scuola Secondaria di Secondo Grado, già di per sé, non è semplice. Per la maggior parte dei ragazzi si tratta di una delle prime decisioni importanti che dovranno affrontare ed avviene in un periodo complicato, quello della prima adolescenza, caratterizzato da profondi cambiamenti a livello fisiologico, cognitivo e relazionale: questi giovani studenti sono travolti da una vera e propria tempesta ormonale e identitaria, cominciano a ragionare e comunicare in modo diverso e, spinti da un improvviso e intenso desiderio di autonomia, iniziano a discutere su tutto con i propri genitori i quali non occupano più  i primi posti nella classifica di gradimento dei figli. E, se in tutto questo vortice di novità, ci aggiungiamo le restrizioni relazionali prodotte dal Covid 19, come possiamo chiedere ai nostri ragazzi di fare una scelta utile, matura e consapevole?

E proprio per questo, la scuola “Mastro Giorgio-Nelli” ha ritenuto fondamentale provare a dare delle coordinate per orientare gli studenti. Sono stati organizzati ben 12 incontri online rivolti ai ragazzi e agli insegnanti (uno per ogni gruppo classe), e 2 incontri per genitori.

La partecipazione ha superato ogni aspettativa: 260 ragazzi, più di 30 insegnanti e più di 100 genitori hanno aderito all’iniziativa che si è svolta in orario extrascolastico. 

Gli incontri sono stati ideati e condotti dalla Dott.ssa Roberta Mascioni, psicologa della scuola per i servizi di ascolto e supporto previsti dal protocollo d’intesa tra il Ministero dell’Istruzione e il Consiglio Nazionale Ordine degli Psicologi.

Ogni incontro è stato impostato per essere interattivo con spazio per contributi, domande ed interventi continui da parte di tutti.

 Il punto di partenza con i ragazzi e con gli insegnanti è stato tracciato con due azioni fondamentali: normalizzare ansia, dubbi e confusione di questo particolare momento ed imparare ad osservare le ragioni ed i fattori che stanno spingendo verso uno specifico indirizzo di scuola. Con il gruppo classe si è poi continuato a parlare di ‘intelligenza’, di punti di forza, di Consiglio Orientativo e dei requisiti che le aziende ricercano per assumere. L’attività messa a punto ha provato a smontare alcuni pregiudizi molto diffusi che, erroneamente, tendono a sopravvalutare alcune scuole e a sottovalutarne altre. È stato poi stimolato un confronto su quali potrebbero essere le abilità personali che permettono ad un individuo di raggiungere i propri obiettivi e quali potrebbero essere le caratteristiche di una scuola che favorisce veramente una crescita personale. La scelta della scuola secondaria di secondo grado non è una sentenza definitiva e, se qualcosa va storto, si è sempre in tempo per intervenire e correggere il proprio percorso di formazione e di crescita: i ragazzi sono stati particolarmente colpiti da questa prospettiva.

Durante gli incontri con i genitori è stato condiviso il percorso tracciato in precedenza con i ragazzi e si è cercato di definire il loro ruolo di gregari nel processo di orientamento: possono supportare e affiancare i propri figli nel processo di conoscenza di se stessi e delle opportunità del territorio ma sono i ragazzi ad essere gli attori principali nella scelta finale. Le aspettative di un genitore sono molto influenti durante il percorso di crescita e, proprio per questo, nella parte finale degli incontri con i genitori, è stata lasciata in sospeso questa riflessione: “nel sostenere i vostri figli, nelle scelte che dovranno fare, riuscite - se non al 100%, ma almeno al 60-70% - a rispettare e valorizzare le LORO inclinazioni, le LORO esperienze, i LORO desideri senza lasciarvi «contaminare» da paure e aspettative che hanno a che fare con il VOSTRO vissuto e la VOSTRA storia?”.

News in evidenza

In primo piano

PNSD

ISCRIZIONI ONLINE

URP

Scuola Secondaria di I grado
"Mastro Giorgio-Nelli"
Via Perugina Gubbio (PG)
Tel: 0759273779
Fax: 0759273747
PEO: pgmm21400g@istruzione.it
PEC: pgmm21400g@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. PGMM21400G

Cod. Fisc. 92016380542
Fatt. Elett. XXXXXX